Categorie
Periodo 4 Tempo di città e stati

L'inizio della formazione e della centralizzazione dello Stato

Che ne dici; vivete nei Paesi Bassi o in Olanda? C'è una differenza. Se torniamo indietro nel tempo vediamo che l'Olanda era governata da tombe olandesi.

All'inizio dell'Alto Medioevo c'erano ancora alcune aree nei Paesi Bassi indipendenti. Ciò significava che non erano sotto la regola di un gentiluomo e quindi non dovevano pagare le tasse. L'area indipendente era principalmente dei frisoni. I frisoni, tuttavia, avevano visto il loro territorio ridursi durante il Medioevo. All'inizio del Medioevo, zelandia, Olanda meridionale, Olanda settentrionale, Groningen e parte della Germania settentrionale appartenevano alla Friesland. Gran parte del territorio frisiano è stato conquistato dalle tombe d'Olanda. Tuttavia, non potrebbero mai conquistare la Friesland che conosciamo oggi. Né potevano controllare la parte nord-orientale dell'Olanda settentrionale. Questa parte dell'Olanda del Nord si chiama Friesland Occidentale.

Il conte olandese Guglielmo II aveva un sacco di terra in suo possesso nel XIII secolo. Ha dato alla città i diritti di Delft, Haarlem, 's Gravenzande e Alkmaar. Quindi era un uomo importante nella storia. Tutte queste città erano nella sua zona. Ma era molto ansioso di espandere il suo territorio. Condò diverse guerre contro i frisoni occidentali. Nel 1256 queste guerre furono la sua morte. È caduto nel ghiaccio e il WestFriezes l'ha ucciso. Il WestFriese teneva il suo corpo.

Suo figlio Floris V trascorse molti anni alla ricerca del corpo di suo padre. Fu solo nel 1282 che sconfisse i Frisoni Occidentali e aggiunse la Friesland Occidentale al suo territorio. Con questo completò il lavoro di suo padre e fu in grado di seppellire suo padre con onore a Middelburg. Un altro dei lavori di suo padre fu la costruzione del Binnenhof a L'Aia. Il nonno di Floris V; Floris IV aveva iniziato questo. Willem II era andato oltre e Floris V aveva finito questo lavoro.

Floris V governava come un conte nel Sacro Romano Impero. Come suo padre, anche lui divenne un uomo importante nella storia olandese. Ha governato tra diversi re, tra cui Rudof I. Come conte d'Olanda, Floris V ha dovuto pagare le tasse al suo re. Il re aveva diverse contee. Il Sacro Romano Impero comprendeva quindi gli attuali paesi Paesi Bassi, Belgio, parti della Francia, Svizzera, Austria, parti dell'Italia, Repubblica Ceca, Germania e parti della Polonia. Anche se la contea dell'Olanda era molto grande e importante, la contea di Borgogna era in definitiva più potente. La contea di Borgogna si trovava nell'attuale Francia centrale. La Borgogna originariamente consisteva in due parti. Una parte era il ducato. Di questi, il re francese era il più alto prestatore. L'altra parte era Franche-Comté. Questa era la contea che cadde sotto l'Impero tedesco. La Borgogna si espanse. E 'diventato uno stato.

A partire dal 1384, anche alcune parti dei Paesi Bassi caddero sotto il dominio del duca di Borgogna. Il Duca ottenne questi territori attraverso lasciti, matrimonio o acquisto. Alla fine del XV secolo, l'intero Olanda occidentale, meridionale e orientale apparteneva alla Borgogna. L'area è stata divisa in province. Ogni provincia era ancora autorizzata a mantenere la propria governance.

La Borgogna aveva un governo centrale durante questo periodo. È stato governato dalla corte borgondo. Questo era un centro culturale. I pittori avevano un sacco di lavoro qui. La vasta area era governata dagli Stati Generali. Tutte le regioni/province della Borgogna hanno inviato rappresentanti alla corte della Borgogna, dove si sono incontrati, ad esempio, su nuove tasse.

Le tasse aumentarono e le città si ribellarono. Quando l'allora duca Carlo il Grassetto morì nel 1477, le città non accettarono sua figlia come governante fino a quando non accettò di abbassare le tasse.